La dietà può essere correlata alla maculopatia degenerativa?

La correlazione tra una corretta dietà e le patologia della maculopatia degenerativa è da parecchi anni dimostrata. infatti il rischio di cecità’ da degenerazione maculare correlata all’ eta’ è, secondo uno studio americano, ridotto dall’assunzione di carotenoidi
Un gruppo di 100.000 persone sopra i 50 anni sono state seguite per 26 anni ed è stato dimostrato che il rischio di maculopatia si riduce del 40 per cento se sono presenti i giusti livelli di luteina/zeaxantina.
La conclusione dello studio ci dice infine di abolire il fumo, assumere adeguata vitamina C ed E , carotenoidi. Questi ultimi sono presenti in numerosi alimenti tra questi nelle patate dolci, carote, lattuga romana, zucca, melone cantalupo, peperoni rossi,albicocche essiccate,piselli, broccoli.
La maculopatia puo’ essere facilmente diagnosticata con un esame come l' OCT (Tomografia Ottica Computerizzata).

Potrebbe interessarti anche

 L’esame del campo visivo computerizzato – o perimetria computerizzata – è un test non invasivo ...
Che cosa è il Campo VisivoL’esame del campo visivo computerizzato serve per valutare se esistano sia alterazioni di sensibilità...
×